Le Fave dei Morti

Le Fave dei Morti sono morbiti e colorati dolcetti realizzati per la ricorrenza della festa di Ognissanti. Questi piccoli e delizioni biscotti fanno parte della tradizione pasticcera italiana. La tradizione vuole che i defunti vengano a visitare il mondo dei vivi durante la notte tra l'uno e il due Novembre, così vengono preparate le Fave dei Morti come dono. Ci sono molteplici ricette per realizzarli in base alle tradizioni regionali ma l'ingrediente base rimane sempre la mandorla.
L'origine delle Fave dei Morti risale all'antica Grecia, infatti, secondo una tradizione antichissima le fave cotituivano un mezzo di comunicazione diretto tra l'Ade, il mondo dei morti, ed il mondo dei vivi. Questo forse è spiegabile con il colore del fiore, che è ianco maculato di nero. Il colore nero è molto raro tra i vegetali ed è il simbolo del mistero. 

Scoprite il gusto delizioso di questi biscotti della tradizione e le altre specialità autunnali, vieni a trovarci presso la Pasticceria Trevisù in Piazzetta della Torre, laterale Calmaggiore oppure nel nostro puno vendita in viale Luzzati, 15.